Together Price: come condividere Netflix

come condividere netflix

Fino a poco tempo fa accendevi la tv e, se la programmazione non ti entusiasmava, il massimo che potevi fare era zapping tra un canale e l’altro. Poi è arrivata la TV on demand e le cose sono radicalmente cambiate, con un’offerta illimitata di film e serie tv da guardare in qualsiasi momento. Ora il problema è un altro: cosa guardare?

Hai chiesto consiglio ai tuoi amici e ti hanno fatto nominato Stranger Things, Tredici, Narcos, Suburra e The Crown? Questi sono solo alcuni dei titoli più gettonati del 2017 targati Netflix, il sito di video on demand con più clienti al mondo che offre centinaia di film, serie tv, documentari e cartoni animati. L’offerta di Netflix nel 2018 si arricchisce di nuove produzioni: 80 film e 30 anime originali.

Netflix

Netflix è fruibile ovunque e in qualsiasi momento accedendo da computer, smartphone, tablet, console per videogiochi, Smart TV e decoder multimediali. Se sei un nuovo utente, Netflix ti offre la possibilità di avere un mese gratis per usufruire del servizio e accedere senza limitazioni a tutti i titoli del catalogo. Senza dover sottoscrivere alcun contratto e senza vincoli, dopo aver usufruito del mese di prova puoi decidere se abbonarti o meno al servizio.

Scegli il piano di abbonamento che preferisci

Per attivare la prova gratuita, ti basterà collegarti al sito e cliccare su “Abbonati gratis un mese”. Sono disponibili tre diversi piani di abbonamento:

  • Base (7,99 euro/mese): permette di vedere i contenuti in definizione standard, con accesso da un solo dispositivo.

  • Standard (10,99 euro/mese): i contenuti sono in Full HD e permette fino a due accessi simultanei.

  • Premium (13,99 euro/mese): definizione in Ultra HD e permette fino a quattro accessi in contemporanea.

La programmazione è allettante, ma il costo un po’ meno?

C’è una soluzione per avere Netflix quasi gratis che ti permette di abbattere il costo fino al 75%: condividere l’abbonamento con i membri del tuo stesso nucleo domestico!

Si tratta di smezzare se non addirittura dividere per quattro il prezzo dell’abbonamento. Netflix, infatti, con i suoi due piani multi account (quello Standard e quello Premium) consente rispettivamente la visione su 2 o 4 diversi dispositivi in contemporanea e ti permette quindi di dividere così il costo per il numero degli utilizzatori del servizio.

E siamo certi che lo faresti anche tu, se solo avessi il tempo e le energie per raccogliere adesioni e quote ogni mese. É proprio qui che interviene Together Price, che ti permette di condividere in maniera semplice e sicura le spese per il pagamento mensile dell’abbonamento.

Dadobax ti spiega passo passo come condividere Netflix! ⬇️⬇️⬇️

Come condividere Netflix su Together Price?

Puoi utilizzare Together Price in due modi: puoi mettere a disposizione il tuo abbonamento da condividere oppure puoi aggregarti all’abbonamento sottoscritto da un altro utente.

Basta registrarti gratis alla piattaforma e creare una proposta di condivisione scegliendo il modello precompilato del piano multi account “Netflix Premium”, tra l’altro il più conveniente da condividere, con il prezzo già impostato come da listino ufficiale, 13.99 euro, e impostare il numero di slot disponibili, ad esempio 3.

La condivisione, una volta creata, viene pubblicata all’interno del Network, la community di Together Price, dove è visibile e ricercabile da altri utenti. Se diventi Admin usufruisci in maniera gratuita di Together Pricericevi infatti dai tuoi partecipanti le quote per intero (€ 3,50 a testa) nel wallet, il portafoglio virtuale di Together Price e, trascorsi 25 giorni, potrai trasferire il saldo accumulato sul tuo conto o carta con IBAN.

Per partecipare invece, devi semplicemente inviare una richiesta all’admin e, una volta che sarai accettato all’interno del gruppo, potrai inviare la  quota di € 3,50 al tuo admin a cui si aggiungono € 0,99 come commissione di Together Price per la gestione della transazione bancaria e della condivisione. Together Price si occuperà di gestire i rinnovi delle quote mese per mese.

Condividere non ha una durata vincolante: puoi decidere di uscire dalla condivisione in qualsiasi momento semplicemente non rinnovando la quota di partecipazione.

Together Price diventa così il punto di riferimento per condividere il costo di Netflix, in modo semplice e sicuro e soprattutto eliminando l’imbarazzo di dover richiedere ogni mese le quote.

Cosa aspetti?
Apri subito una condivisione Netflix
e paga soltanto € 3,50 al mese per l’abbonamento!

Entra in together price

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *