Instapage, Buzzsumo, Hootsuite come risparmiare

condividere-tool-marketing

Se lavori nel web marketing sicuramente saprai che il mercato è pieno di competizione, professionisti disposti ad offrire i tuoi stessi servizi: viene da sé che per vincere la concorrenza devi proporre un’offerta il più completa possibile e affidarti ad alcuni strumenti che possono davvero fare la differenza, che vengono definiti tool. Oggi vedremo come risparmiare su questi strumenti fondamentali nella vita di chi si occupa di digital. 

Partiamo dalle basi, di cosa si tratta? Sono ovviamente servizi a pagamento, ma la buona notizia è che i provider hanno previsto dei piani multi account che puoi condividere con i tuoi colleghi o con gli amici che fanno il tuo stesso lavoro. Questo ti permetterà di avere sofisticati tool provvisti di un piano pro al costo di pochi euro al mese.

Ti aiuterò a battere la concorrenza perché ti sto per spiegare come avere a disposizione tutti gli strumenti che ti occorrono per essere il migliore su piazza! Stai per scoprire come avere i migliori assi nella manica ad un costo ridotto fino all’80%.

Come funzionano questi tool e quale è il migliore sulla piazza in ogni settore? Ve li presentiamo tutti in una unica carrellata.

Feedly come funziona e quanto costa?

Feedly è un sito molto semplice da utilizzare per chi ha dimestichezza sul web. Ti consentirà di restare sempre aggiornato nel tuo settore di competenza con pochi facili passaggi. Dopo aver organizzato le tue risorse preferite all’interno di apposite cartelle, potrai verificare con immediatezza i feedback rilasciati su Freedly.

Feedly è disponibile in:

  • Formato Free: fino a 100 fonti e fino a 3 feeds;
  • Formato Basic: € 4,77/mese, offre fonti e categorie illimitate, parole-chiave e nuovi articoli ad una velocità fino a 10 volte maggiore;
  • Formato Pro: € 15,88/mese, è consigliato ai team aziendali, che potranno godere di potenti API, metodi di sicurezza avanzata e integrazione più profonda di contenuti tramite Google News.

Questo tool, molto apprezzato anche nella versione app per smartphone, sarà l’asso nella manica per la tua strategia di marketing.

Hootsuite utilizzo e prezzo

Hootsuite è una piattaforma molto utile per gestire su un’unica dashboard tutti i social media che possiedi. Tramite questo tool potrai organizzare e pianificare i tuoi contenuti in modo molto veloce e intuitivo. Alla fine, spetterà a te analizzare i dati per ciascun canale che Hootsuite avrà raccolto per te.

È disponibile in tre versioni:

  • Professional: € 25/mese, consente una pianificazione illimitata per un’analisi di massimo 10 profili social;
  • Team: € 109/mese, può essere condiviso da 3 utenti e garantisce una pianificazione illimitata su un massimo di 20 profili social;
  • Business: € 599/mese, può essere usato da un gruppo di 5 utenti con annessa pianificazione illimitata su un massimo di 20 profili social.

Buffer l’alternativa ad Hootsuite 

Buffer è una piattaforma utilizzata al pari di Hootsuite per gestire i tuoi contenuti online. Questo tool risulta essere molto utile, perché ti consentirà di programmare la tua attività sui social media sulla base dell’engagement che tutti i tuoi contenuti pubblicati in precedenza hanno ottenuto.

Buffer ti offre servizi in base alle tue esigenze:

  • Starter Plans: Free, Pro (€ 13/mese), Pro+ (€ 30/mese), utili per utenti singoli che vogliano analizzare e ottimizzare i propri contenuti;
  • Business Plans: Small (€ 86/mese), Medium (€ 175/mese), adatti a team

di 5 persone al massimo nel caso della prima opzione e fino ad un numero di 10 nel secondo caso. Consente di programmare 2000 post per profili con sistemi avanzati di gestione e analisi social.

Per facilitarti nella scelta ti mostro una scheda tecnica che mette a confronto i due tool di cui abbiamo appena parlato.

 

condividere-tool-marketing

 

BuzzSumo che piani offre?

BuzzSumo è una semplice applicazione web che ti permetterà di migliorare la tua content strategy. È molto utile per avere sempre sotto controllo le attività degli influencer e per monitorare costantemente i trend del momento. In questo modo potrai sapere chi e dove pubblica i nuovi contenuti, generando il famoso “buzz”, quel brusio che porta le novità alle prime posizioni.

Offre ben quattro servizi:

  • Pro: € 70/mese, consente ricerche illimitate e monitoraggio del tuo brand;
  • Plus: € 121/mese, aggiunge alle precedenti funzioni le query di ricerca più utilizzate dagli utenti sul web;
  • Large: € 210/mese, include uno strumento di analisi per Facebook. Così potrai monitorare le tue performance online;
  • Custom: da € 440/mese, è un mix completo di tutte le funzionalità offerte dal tool, a cui si aggiungono gli “alerts” per tenere sempre sotto controllo i tuoi competitor.

L’ascesa del tuo brand è assicurata!

Come funziona Instapage?

Instapage è uno strumento che consente di creare una landing page efficace e di successo e, ad oggi, è senza ombra di dubbio uno dei migliori del suo genere.

Instapage è un tool imprescindibile per tutti coloro che si occupano di digital marketing. Si potranno creare delle Landing Page non solo esteticamente impeccabili, ma anche focalizzate all’obiettivo della conversione.

Il Core plan al costo mensile di 86 supporta fino a 30.000 utenti unici mese, permette di pubblicare fino a 30 landing pages e offre 5 subaccount e 5 team members.

Tool online, come risparmiare?

Ora viene il bello, sono certa che conoscevi molte delle soluzioni che ti ho proposto, quello che però ti sarà nuovo è che possibile condividere in gruppo la spesa mensile di questi abbonamenti risparmiando così fino all’80%. Come?

Ti basterà creare un gruppo su  Together Price e dividere il costo dell’abbonamento in base al numero degli utilizzatori. Se sei tu che hai sottoscritto l’abbonamento, puoi mettere in condivisione quegli account liberi che non utilizzi.

Ecco una guida pratica che ti spiega come fare:

Registrati su Together Price, clicca su crea, clicca sulla barra in alto dove leggi “custom” e inserisci tutti i dettagli dell’abbonamento, un’immagine che lo rappresenta (puoi reperirla facilmente da Google), una breve descrizione del servizio, il prezzo che hai pagato sul sito ufficiale del servizio e il numero di persone con le quali vuoi condividere. Clicca su “pubblica” e la condivisione comparirà all’interno del network di Together Price dove chi è interessato può inviarti una richiesta di partecipazione. Ti basterà accettarla per permettergli di inviarti la quota mensile. Sarà Together Price a preoccuparsi di raccogliere le quote per te ogni mese da tutti i tuoi partecipanti!

Così Instapage ti costerà all’incirca €23 al mese, per Buzzsumo spenderai €18, Hootsuite lo avrai invece a €33 al mese. Cosa aspetti? Ora puoi avere tutti gli strumenti marketing che ritieni più utili all’80% in meno!

Scritto da Rosanna Auriemma

Cosa aspetti?
Apri subito una condivisione
 e risparmia ogni mese sul costo dell’abbonamento!

Entra in together price

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *