TPassword conserva le credenziali di accesso ai servizi condivisi

TPassword arriva la nuova funzionalità per conservare le credenziali di accesso ai servizi condivisi

Hai saputo di quanto sia bello risparmiare con Together Price, fiducioso ti sei iscritto e hai cercato subito di unirti ad un gruppo di condivisione già attivo.

Hai provato a condividere il costo di Nintendo Switch Online e una volta accettato nella condivisione hai pagato la tua quota, ma sfortunatamente l’Admin non ti ha spiegato come accedere al servizio.

Gli hai scritto in chat su Together Price per sollecitare di darti le credenziali, ma poi stanco di aspettare hai deciso di chiedere il rimborso. Forse ancora speranzoso hai provato ad entrare in un nuovo gruppo di condivisione inviando nuovamente un’altra quota, ma potrebbe esserti capitato di essere ormai talmente sfiduciato da abbandonare l’idea di risparmiare.

Non sentirti solo, è capitato a te come a tantissimi utenti della piattaforma. Così dopo aver raccolto i preziosi feedback di chi utilizza il nostro servizio abbiamo pensato ad una efficace soluzione: TPasswordContinua a leggere e passo passo ti spiegheremo:

  • che cos’è TPassword
  • come funziona TPassword se sei un Admin
  • come funziona TPassword se sei un Joiner

Che Cos’è TP Password

TPassword è un gestore di password dove gli utenti di Together Price possono conservare le loro credenziali di accesso ai servizi condivisi. La finalità è quella di conservarle anticipatamente l’indirizzo e-mail e password usata per accedere al servizio condiviso in un luogo sicuro a cui possono accedere solo i joiner che hanno inviato la loro quota.

Come funziona TPassword se sei un Admin

Se sei un Admin il vantaggio per te è quello di poterti rilassare perchè non dovrai più rientrare periodicamente su Together Price per vedere chi ti ha scritto e chi ti ha chiesto come accedere al servizio condiviso. A fare il “lavoro sporco” ci penserà per te Together Price.

In modo semplice ed intuitivo, potrai inserire le credenziali di accesso al servizio condiviso seguendo un percorso molto semplice che si attiva appena avrai pubblicato la tua condivisione.

Quando il primo joiner entra nel tuo gruppo di condivisione ti apparirà un pop up che ti informa che ci sono dei joiner in attesa della tua autorizzazione per visualizzare le credenziali

Dal pannello di TP Password dove hai già salvato le credenziali, puoi autorizzare i joiner cliccando “Autorizza” accanto al nome. 

Ricordati di autorizzare tutti i joiner del tuo gruppo di condivisione altrimenti alcuni di loro non sapranno come accedere al servizio condiviso e chiederanno il rimborso.

Ricorda anche che le credenziali che inserisci devono essere corrette e che il primo joiner che le visualizza ha anche il compito di verificarle. Se le credenziali che hai salvato vengono valutate come “errate”, comparirà un’icona con una chiave rossa che indica che le credenziali salvate non garantiscono l’accesso al servizio condiviso. 

Dall’altra parte se la verifica da parte dei joiner andrà a buon fine, il gruppo di condivisione sarà visibile sul network con l’icona della chiave verde.

Le condivisioni visibili nel network con la chiave grigia indicano che le credenziali sono state inserite, ma nessuno le ha ancora verificate. Ti potrà capitare poi anche di trovare condivisioni senza alcuna icona, questo significa che per quel servizio o prodotto non abbiamo ancora integrato la possibilità di conservare le credenziali con TPassword.

Come funziona TPassword se sei un Joiner

Se hai deciso di partecipare come Joiner ad un gruppo di condivisione già attivo, dopo aver inviato la tua quota, potrai accedere al servizio di TPassword che ti permetterà di visualizzare le credenziali di accesso al servizio condiviso.

Non dovrai quindi più aspettare che l’Admin te le comunichi in chat, autonomamente infatti potrai usare TPassword per visualizzarle. Ma come funziona?

Ti basterà rientrare nel gruppo di condivisione al quale partecipi e dovrai cliccare sul tasto “Servizio TPassword”. Una volta visualizzate le credenziali potrai verificarle e valutarle come “corrette” se sei riuscito ad effettuare l’accesso al servizio condiviso oppure come “errate” se le credenziali non hanno funzionato! A questo punto potrai chiedere il rimborso seguendo la procedura nel tuo wallet.

Ringraziamo tutta la community di Together Price che si è resa disponibile per averci dato suggerimenti e feedback che ci hanno portato alla realizzazione di TPassword.

Cosa aspetti?
Inizia subito a risparmiare oltre l’80%!

Registrati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *