Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
Film e serie TV

El Chapo su Netflix

Agnese S.
November 16, 2021
3 min
El Chapo su Netflix

El Chapo è la serie di Netflix sul narcotraffico, che racconta la storia di Joaquín Archivaldo Guzmán Loera, conosciuto come El Chapo (“Tappo” per via della sua bassa statura). Il signore della droga messicano è considerato uno dei narcos più potenti ed è a capo di un’organizzazione criminale internazionale chiamata Cartello di Sinaloa.

Ci teniamo a ricordarti che per guardare Netflix hai bisogno di un abbonamento e che con Together Price puoi averlo a €4.49 al mese anzichè €17.99. Ti basterà infatti dividere il costo in gruppo! Se hai bisogno di maggiori dettagli che ti spiegano come fare, leggi anche come condividere Netflix.

Condividere l'abbonamento Netflix

Trama

Serie Tv statunitense prodotta da Universal e Netflix e creata da Silvana Aguirre e Carlos Contreras, vede come protagonisti Marco de la O e Humberto Busto. La serie tratta la storia vera di Joaquin Guzmàn Loera, El Chapo (Marco de la O) il criminale narcotrafficante messicano a capo del cartello di Sinaloa, arrestato nel 2016 e attualmente detenuto presso il carcere di massima sicurezza di New York e noto per le sue epiche evasioni dal carcere. Tramite flashback, si narra l’ascesa del narcotrafficante che, cresciuto tra gli abusi del padre agricoltore è diventato un uomo spietato e senza scrupoli, disposto a tutto per arrivare ai vertici del traffico di droga messicano e bramoso di conquistare il potere assoluto.

Stagioni

La prima stagione El Chapo è composta da 9 episodi, la seconda stagione è stata trasmessa in Italia il 15 Dicembre 2017 ed è suddivisa in 12 episodi. La terza stagione, per il momento l’ultima , è suddivisa in 13 episodi ed è pubblicata sulla piattaforma Netflix il 27 luglio 2018.

Nessuna censura

La serie ci offre scene molto violente, scontri sanguinosi tra contrabbandieri, rapimenti e torture di rivali. Uno dei protagonisti dello show è la cocaina, il suo uso e la sua produzione sono al centro di diversi episodi mentre i cartelli della droga sono ritratti come un importante pilastro dell’economia messicana. Tutto questo con stile ma senza alcuna inibizione o autocensura su Netflix.

El Chapo su Netflix

La serie in un primo episodio della stagione 1, racconta che Joaquin Guzman Loera, El Chapo aveva solo 15 anni quando suo padre lo presentò ai trafficanti di droga Miguel Angel Felix Gallardo, Ernesto Fonseca Carrillo e Rafael Caro Quintero. Intorno a questo periodo fu costretto a unirsi al cartello di Guadalajara, dove formò legami con altri membri della malavita. La nuova interfaccia user-friendly permette di selezionare i sottotitoli in qualsiasi lingua, anche in italiano!

Il materiale d’archivio

I creatori hanno lavorato con materiale d’archivio di reti televisive come Univision e Telemundo, video di sorveglianza dalle prigioni e centinaia di registrazioni dei dipartimenti di polizia di tutto il Messico. Questo è l’unica serie in cui vediamo sullo schermo Roberto Garcia Moritan, El Pollo, che è stato estradato negli Stati Uniti. Anche se la serie si basa su voci e congetture, invitando Roberto Garcia Moritan nel ruolo di narratore, sembra certo che gli eventi siano effettivamente reali.

Curiosità della serie

El Chapo” è la prima serie Netflix girata in Messico. Una serie tra le più costose nella storia per questo genere con un budget di 32 milioni di dollari. Da gennaio a febbraio 2017 Netflix pagava un canone mensile di circa 250.000 euro per le riprese in location in vari punti di Città del Messico. Gli attori coinvolti hanno interpretato le loro scene, ma c’erano anche alcune persone chiaramente identificabili senza alcuna connessione con il narcotraffico che appaiono in El Chapo. Queste persone hanno firmato un accordo che impedisce loro di rivelare dettagli sulla loro presenza nella serie. Senza fare nomi, i registi dicono di aver avvicinato molte celebrità locali, ma tutte alla fine hanno declinato l’offerta. Non c’è dubbio però che questo divieto non ha impedito fughe di notizie.

Come risparmiare sull’abbonamento a Netflix

Il costo del piano Premium di Netflix è 17,99 euro e puoi condividerlo con altri 3 dispositivi, quindi, facendo due semplici calcoli si tratta di dividere tra 4 persone il prezzo di €17.99 e pagare a testa solo €4.49 al mese!

Together Price è la piattaforma che ti aiuta a condividere in gruppo il costo di Netflix e a ricevere le quote di ogni partecipante al tuo gruppo in tempo reale, se condividi con 3 persone, riceverai €13.47 al mese e l’abbonamento Netflix costo scenderà per te a solo €4.49 al mese.

Vuoi saperne di più? Leggi questo articolo su come condividere Netflix, registrati su Together Price e iniza a risparmiare!


REGISTRATI SUBITO!