Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
TV Streaming

Offerte Netflix

Stefania M
Stefania M
July 01, 2021
5 min
Offerte Netflix

Netflix è un celebre servizio di streaming video di origini statunitensi. Tra le tante offerte che propone Netflix per i suoi abbonati, troveremo oltre 5000 contenuti, un assortimento davvero molto vasto in continuo aggiornamento ricco di film, serie TV, documentari e moltissime produzioni originali targati proprio dalla casa statunitense.

Per accedere al catalogo dovrai preventivamente effettuare un’iscrizione e acquistare uno dei piani previsti, quindi in questo articolo scopriremo insieme insieme le offerte Netflix, come risparmiare utilizzando coupon e codici sconto, come si fa a ottenerli, e come risparmiare grazie al servizio di condivisione di Togheter Price.

Ci teniamo a ricordarti che per guardare Netflix hai bisogno di un abbonamento e che con Together Price puoi averlo a €4.49 al mese anzichè €17.99. Ti basterà infatti dividere il costo in gruppo! Se hai bisogno di maggiori dettagli che ti spiegano come fare, leggi anche come condividere Netflix.

Condividere l'abbonamento Netflix

Netflix: cos’è?

Come anticipato, Netflix è una piattaforma di fama mondiale che ti permette di vedere in streaming migliaia di contenuti video di diversa natura, tra cui serie TV, film, documentari e numerose produzioni proprietarie. L’offerta si diversifica a seconda del Paese dove Netflix “trasmette”, dunque nel nostro Paese sarà possibile visionare quanto messo a disposizione da Netflix Italia.

Il funzionamento di Netflix è semplice e piuttosto intuitivo. Ti sarà sufficiente infatti collegarti al sito ufficiale e scegliere quale piano sottoscrivere. Una volta effettuato il pagamento, con le credenziali di accesso potrai vedere i contenuti della piattaforma su smartphone e tablet con l’applicazione mobile Android e iOS, su computer via desktop, su console, e sulle Smart Tv compatibili.

Offerte Netflix: quali sono?

Netflix prevede un abbonamento mensile a rinnovo automatico, ma senza alcun vincolo temporale né penale per recedere. Nel momento in cui intenderai non utilizzare più il servizio, ti sarà sufficiente rimuovere il metodo di pagamento utilizzato prima della scadenza mensile. Se dovessi cambiare idea in futuro potrai riutilizzare le stesse credenziali e procedere con l’acquisto di un nuovo piano accedendo dal tuo browser.

Proprio per questi motivi, nessuno ti proibisce di migrare da un abbonamento ad un altro. Ad ogni modo per l’acquisto di quello prescelto, potrai utilizzare la tua carta di credito o debito e le principali carte prepagate dei circuiti MasterCard, Visa e American Express, oltre che il noto sistema di pagamento PayPal. In alternativa è possibile anche comprare delle carte regalo Netflix in negozi come Gamestop, MediaWorld o Esselunga e su internet.

Ogni mese la piattaforma provvederà ad addebitare la cifra prevista dal piano direttamente sullo stesso metodo di pagamento utilizzato in origine (che comunque può essere modificato a piacimento). Purtroppo è stato rimosso il periodo di prova che Netflix aveva introdotto in passato. Ad ogni modo le offerte Netflix disponibili sono le seguenti:

  • Piano Base. Si tratta della versione più economica dell’abbonamento, proposto al prezzo di 7,99 euro mensili. L’account può essere utilizzato solamente su un dispositivo alla volta, ma il catalogo è comunque accessibile nella sua interezza, anche se a qualità standard. Ideale per gli appassionati ""moderati"" di serie TV e per coloro che comunque badano al risparmio.

  • Piano Standard. La versione intermedia dell’abbonamento Netflix prevede l’utilizzo dell’account su due differenti dispositivi, e la qualità di documentari, film, e serie tv è innalzata in HD. Il prezzo a cui viene proposto il piano Standard è 12,99 euro. Si tratta della soluzione ideale per quelle coppie che intendono condividere l’abbonamento ottenendo comunque un risparmio.

  • Piano Premium. La soluzione più completa di Netflix è il piano Premium, proposto a 17,99 euro al mese. In questo caso puoi utilizzare il tuo abbonamento su quattro dispositivi diversi, e la qualità dei contenuti diventa ULTRA HD. La scelta migliore per i perfezionisti dello streaming e che non possono fare a meno della loro serie TV preferita.

Soltanto il piano Netflix Standard e il piano Premium, oltre ad accontentare i palati più esigenti in termini di audio-video, offrono l’innegabile vantaggio di condividere l’abbonamento con altre persone oltre te: 1 persona per il piano Standard e 3 per Netflix Premium. Questo significa che potrai dividere il costo dell’abbonamento con i tuoi amici, ritrovandoti a pagare una quota di 4.49 euro mensili. Si tratta di un costo oggettivamente moderato considerando la mole di film e serie tv presenti sulla piattaforma e la loro qualità.

Coupon e promozioni

Come fare per ottenere uno dei fantomatici codici sconto, o ricevere una promo per Netflix e risparmiare? Sappi che, anche se Internet è pieno di finte informazioni e link su come ottenere sconti, non tutto ciò che luccica è davvero oro… Spesso ci si imbatte in un circolo senza fine di link e collegamenti, per poi ottenere un codice sconto Netflix che, sempliemente, non funziona. I metodi migliori per ottenere delle promozioni o sconti e coupon è attraverso servizi e gestori affidabili e sicuri. Spesso i gestori telefonici, per esempio, o i fornitori di energia elettrica, offrono degli sconti sui principali servizi di streaming video (e Netflix è sicuramente il preferito da tutti) per cui ti basterà cercare la tua offerta per la prossima tariffa più conveniente per la tua bolletta del telefono o della luce, per scoprire di avere diritto a uno sconto su Netflix. Altrimenti, prova a cercare siti affidabili che si occupano di sondaggi online: spesso verrai ricompensato con gift card molto interessanti, come quelle per Netflix!

Together Price: come condividere l’account Netflix e risparmiare

Abbiamo detto che Netflix permette la condivisione dell’abbonamento Premium con altre 3 persone oltre te. Si tratta dell’opportunità di risparmiare sul costo della piattaforma, pagando una quota di soli 4,49 euro mensili. Molto spesso però, quando si parla di collette tra amici, purtroppo la puntualità nei pagamenti non sempre è la regola, e per questo motivo raccogliere i fondi è fonte di stress.

Ed è proprio in questo frangente e per rispondere alla problematica che si inserisce Together Price una piattaforma nata nel 2017 che ti consente proprio di condividere il tuo account Netflix (e di altri servizi) in maniera molto semplice e intuitiva. Tu non dovrai pensare a nulla in merito alla raccolta delle quote per l’abbonamento, perché ci penserà direttamente Togheter Price.

Sulla piattaforma di Together Price esistono due diverse figure: Admin e Joiner. La prima mette in condivisione l’abbonamento, mentre la seconda usufruisce di un account di tale abbonamento, chiaramente versando la sua quota. L’Admin non deve pagare nulla a Together Price per il servizio offerto. Il Joiner invece, paga una commissione di 0,99 euro inclusa nella quota mensile versata.

On boarding Admin o joiner

Ma la comodità del servizio offerto da Together Price risiede nel livello di automatizzazione del meccanismo. Una volta che ti sarai registrato sulla piattaforma infatti, potrai pubblicare la condivisione (in questo caso Netflix) indicando anche il numero di persone con cui intendi appunto condividere l’abbonamento. A questo punto il sistema genererà un link di invito che potrai inviare ai tuoi contatti.

Questi dovranno semplicemente cliccare sul suddetto link per entrare a far parte della condivisione e pagare la loro quota, utilizzando le carte di credito dei principali circuiti internazionali. Ogni mese sarà direttamente Together Price a gestire la problematica dei rinnovi, sollevandoti da ogni pensiero in merito. Tu non dovrai far altro che continuare ad utilizzare il tuo abbonamento a Netflix senza preoccuparti della colletta.


REGISTRATI SUBITO!