Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
Music Streaming
Spotify Offerte
Stefania M
Stefania M
July 18, 2021
4 min
Spotify Offerte

Spotify è il noto servizio di streaming audio che offre agli utenti della sua piattaforma più di 50 milioni di brani. Oltre le tante offerte che Spotify propone, l’assortimento di artisti e generi musicali infatti, è davvero molto vasto, e soprattutto in grado di accontentare anche i palati più esigenti. Per ascoltare musica su Spotify dovrai sottoscrivere uno dei piani proposti.

Questi si differenziano per prezzo, qualità audio delle canzoni, numero di utenti che possono usufruire dell’abbonamento e funzionalità aggiuntive. Nelle prossime righe dunque, vedremo insieme le offerte Spotify, come condividere con facilità l’account per risparmiare sul costo e tutto quello che occorre sapere.

##Spotify: le offerte

Come anticipato, Spotify non ha bisogno di gran presentazioni nel mondo dello streaming audio. La piattaforma infatti, propone dal 2006 decine di milioni di brani di artisti provenienti da tutto il mondo, e il catalogo è in continuo aggiornamento. Per ascoltare musica su Spotify dovrai prima fare un’iscrizione e poi sottoscrivere uno dei piani proposti in abbonamento.

Il primo di questi è definito Free. Si tratta di un account base che permette comunque l’ascolto di tutte le canzoni e i podcast presenti su Spotify, ma con alcune limitazioni. Tra le principali ricordiamo la minore qualità audio della musica, la presenza di pubblicità e l’impossibilità di effettuare il download dei brani per l’ascolto offline. Il secondo piano proposto è quello Premium.

A sua volta tale abbonamento è offerto in più varianti:Individual, Duo, Family e Student. In comune tali versioni hanno il fatto che i limiti presenti per il piano Free non sono presenti. Ciò che li differenzia invece, è il numero di utenti che possono utilizzare l’abbonamento. In ordine, 1 utente per l’Individual, 2 utenti per il Duo e 6 utenti per il Family. Il piano Student è chiaramente indirizzato agli studenti, con il 50% di sconto.

##Come abbonarsi e disdire Spotify

Abbonarsi a Spotify è davvero molto semplice, e potrai procedere sia dal sito ufficiale, che effettuando il download dell’applicazione mobile per sistemi operativi Android e iOS. In entrambi i casi potrai scegliere se inserire i tuoi dati personali oppure effettuare il login attraverso Facebook. A questo punto dovrai selezionare quale piano intendi sottoscrivere, e nel caso del Premium effettuare il pagamento della versione di tuo interesse.

Per farlo potrai utilizzare le carte di credito e le carte prepagate ricaricabili dei circuiti MasterCard, Visa e American Express. Dal momento che l’abbonamento Spotify dura 30 giorni e prevede il rinnovo automatico, ogni mese la piattaforma addebiterà l’importo previsto sul metodo di pagamento da te inserito. Anche l’eventuale disdetta dell’abbonamento è altrettanto facile.

Non essendoci alcun vincolo temporale infatti, sarà sufficiente la rimozione del metodo di pagamento, effettuato prima della scadenza mensile, per interrompere il servizio. Tra l’altro quella della semplicità di utilizzo, unita al vastissimo assortimento musicale della piattaforma, è proprio una delle chiavi del successo di Spotify. Ma i vantaggi di Spotify Premium non terminano qui.

Con questo piano infatti, potrai anche recarti all’estero e continuare ad ascoltare i tuoi brani preferiti, cosa non possibile invece con l’abbonamento base. Anche la funzione Skip per saltare i brani che non sono di tuo gradimento non ha alcun limite, mentre la versione Free prevede un determinato numero di skip giornalieri. Oltre a ciò, avrai anche la possibilità di ascoltare la musica su diversi dispositivi.

Ad ogni modo, i costi dei piani di Spotify sono i seguenti:

Piano Free. Gratuito senza limiti di tempo. • Piano Premium Individual. Primo mese gratuito, poi 9,99 euro al mese. • Piano Premium Duo. Primo mese gratuito, poi 12,99 euro al mese. • Piano Premium Family. Primo mese gratuito, poi 15,99 euro al mese. • Piano Student. Primo mese gratuito, poi 4,99 euro al mese.

Spotify costo abbonamento Premium

##Spotify e Together Price: il connubio perfetto

Esiste un modo per sfruttare maggiormente i vantaggi offerti dai piani multi utente di Spotify, e consiste nel rivolgersi alla piattaforma di Together Price. Si tratta di un servizio che mette in comunicazione chi ha acquistato un abbonamento Spotify Duo o Family, e intende condividere gli account non utilizzati con altre persone. In questo modo è possibile dividerne i costi.

Dobbiamo precisare comunque che con Spotify questo è possibile solamente con i propri familiari. Ad ogni modo, molto spesso quando si tratta di fare delle collette si incontrano dei problemi, dati dalla poca puntualità di chi vi partecipa.Together Price risponde a questa problematica con un sistema automatizzato, e senza che l’utente principale che ha sottoscritto l’abbonamento debba sollecitare gli altri partecipanti.

Su Together Price infatti, troviamo due diverse figure: Admin e Joiner. La prima mette in condivisione l’account multi utente, mentre la seconda usufruisce di uno di questi “posti” liberi. L’Admin non deve affrontare alcun costo per il servizio, mentre il Joiner dovrà versare la sua quota comprensiva della commissione di 0,99 euro a Together Price. Ad ogni modo, per utilizzare questo servizio dovrai prima registrarti in maniera gratuita sulla piattaforma.

On boarding Admin o joiner

In secondo luogo dovrai inserire con quante persone intendi condividere Spotify, informazione che corrisponde al numero di account non utilizzati. In questo momento il sistema genererà una url di invito personalizzata da inviare ai contatti della tua famiglia o comunque di persone che vivono al tuo stesso domicilio. Fatto ciò, tali contatti dovranno semplicemente cliccare sul link ricevuto così da poter pagare la propria quota.

Al pari di quanto avviene con Spotify, anche sulla piattaforma di Together Price è possibile utilizzare le carte di credito e prepagate dei principali circuiti internazionali. A questo punto i vari rinnovi mensili saranno gestiti direttamente da Together Price, sollevandoti da ogni pensiero per la raccolta delle quote.


Stefania M

Stefania M

Serie Tv addicted

Ho conseguito una laurea in Scienze della Comunicazione. Sono una divoratrice di serie TV, appassionato di cinema e di film in generale. Il mio genere preferito è la commedia americana (ma questo resta un segreto).

Related Posts

Spotify Craccato: ma ne vale la pena?
Spotify Craccato: ma ne vale la pena?
August 07, 2021
5 min
REGISTRATI SUBITO!