Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
Software

Condivisione icloud che cos'è

Sara S.
February 25, 2022
4 min
Condivisione icloud che cos'è

Sicuramente avrai già sentito parlare di iCloud, ma quello che sicuramente non sai è che ti sarà possibile fare la condivisione iCloud e ottenere un risparmio sul tuo abbonamento! Ma direi di partire dall’inizio.

iCloud è un servizio di Apple che permette a sui utenti possessori di iPhone, iPad, macOS ma anche a coloro che utilizzano un PC Windows di creare in totale sicurezza delle copie dei propri dati su un hard disk online per poi sincronizzarle tra tutti i dispositivi. In questo modo si possono avere dati, calendari, contatti e foto sempre a portata di mano.

In questa guida ti svelerò tutti i trucchi per permetterti di sfruttare a pieno questo famoso servizio di Apple, analizzare tutti i punti più importanti, così da capire come funziona, quanto costa e come risparmiare sull’abbonamento con Together Price.

Quindi mettiti comodo, concediti qualche minuto di tempo libero e leggi il nostro articolo! Ti consiglio anche la lettura di questa altra guida per non lasciarti sfuggire nessuna informazione importante!

icloud music

Voglio ricordarti che con iCloud anche la tua musica sarà sempre custodita e sempre a portata di mano!

La libreria musicale di iCloud ti consentirà di conservare sul cloud:

  • Fino a 100.000 brani, oltre ai brani (o ai video musicali) acquistati in iTunes; tutti i file non devono avere dimensioni superiori ai 200 MB

  • Video musicali acquistati in iTunes Store

  • Playlist di soli brani

Abbonamento icloud prezzi

Come già detto nell’introduzione, iCloud consente di creare delle copie dei propri dati, foto, file e altri contenuti e poi di sincronizzarli sui dispositivi sui quali è connesso l’ ID Apple corrispondente. Ne possiamo dedurre, quindi, che per utilizzare iCloud è indispensabile disporre di un ID Apple. Nel caso in cui ancora non ne avessi uno, ti basterà collegarti alla pagina ufficiale di Apple e compilare un breve modulo; con questo otterrai le credenziali per collegarti da qualsiasi dispositivo tu voglia!

iCloud offre ai suoi utenti 5GB di spazio di archiviazione gratuiti, ma se 5GB non ti sembrano abbastanza, puoi eseguire l’upgrade e passare ad un piano a pagamento, che ti permetterà non solo di avere molto più spazio, ma anche di poter condividere il tuo abbonamento iCloud con altre 5 persone del tuo nucleo familiare, grazie a In Famiglia.

Avrai la possibilità di scegliere tra 3 piani di abbonamento:

  • € 0,99/mese: iCloud+ con 50GB di spazio di archiviazione;

  • € 2,99/mese: iCloud+ con 200GB di spazio di archiviazione e condivisione con la famiglia;

  • € 9,99/mese: iCloud+ con 2TB di spazio di archiviazione e condivisione con la famiglia.

Tutti i piani iCloud si rinnovano in automatico ogni mese.

Qualsiasi sia il tuo piano di abbonamento avrai a disposizione anche iCloud Private Relay, che permette di nascondere il tuo indirizzo IP in fase di navigazione, ovvero evitare che i dati vengano tracciati durante la navigazione su un qualsiasi sito web. Inoltre, il traffico in uscita verrà crittografato e diventerà inaccessibile dal proprietario del dominio. Ma non solo: potrai nascondere la tua email, creare domini email personalizzati, e garantirti uno spazio per la tua videosorveglianza domestica (parliamo di: 1 videocamera per il piano da 50GB, oppure 5 per quello da 200GB, e infine senza limite per il piano da 2TB).

Acquistare spazio Icloud

Per attivare la sottoscrizione di un piano per iCloud si deve preventivamente abbinare un metodo di pagamento valido al tuo ID Apple: carta di debito e/o di credito, Apple Pay, saldo dell’ID Apple, oppure, se il gestore telefonico lo consente, addebito sul conto telefonico. Detto ciò vedrai che acquistare uno spazio iCloud è molto semplice e si potrà fare anche senza carta di credito.

Acquistare spazio iCloud su iPhone, sarà semplicissimo. Ti basterà prendere il tuo dispositivo, accedere all’icona delle Impostazioni e vicino al tuo nome situato in alto, cliccare iCloud, fare tap sulla voce Gestisci spazio e su quella Cambia piano, seleziona l’abbonamento a pagamento che ti interessa e clicca Acquista che si trova in alto a destra. Semplice vero?

Memoria icloud

Sicuramente il primo vantaggi di iCloud, e probabilmente quello più importante, sarà legato alla quantità di spazio di archiviazione che si potrà utilizzare su iCloud Drive e potrà essere destinanto sia per le foto, per il calendario, per le email, per le note, ma anche per i backup di iPod touch, iPhone, iPad e altro ancora.

Come già visto nel paragrafo inerente dedicato ai prezzi dell’abbonamento iCloud, si potrà scegliere tra una memoria di 50 GB per il piano base, 200 GB per quello intermedio e infine da 2 TB se si sgeglie il migliore. come ricordato anche sopra, gli ultimi due potranno essere condivisi in famiglia fino ad un massimo di 6 persone.

Quello che ancora non sai, è che Together Price è il servizio che ti permetterà di risparmiare sul tuo abbonamento! Vuoi scoprire come? Continua a leggere…

iCloud in famiglia

Abbiamo detto che acquistando determinati abbonamenti, iCloud permette a te e ad altre cinque persone della tua famiglia di condividere l’accesso a meravigliosi servizi Apple quali Apple Music, Apple TV+ e Apple Arcade, oltre ai vostri acquisti su iTunes, Apple Books e App Store.

L’organizzatore, che dovrà essere un adulto, invita gli altri familiari e configura gli account per i ragazzi che hanno meno di 13 anni. Quando viene accettato l’invito, si imposta automaticamente “In famiglia”, e insieme scegliere quali servizi e funzioni attivare e condividere. Stai tranquillo che le tue foto, i tuoi documenti, i tuoi files e le tue informazioni restano riservati, anche se stai condividendo l’accesso.

Come condividere icloud in famiglia

Abbiamo detto che abbonandosi con l’ opzione “In famiglia”, si può condividere iCloud con tutti i membri del gruppo Famiglia.

Per condividerlo, si deve disporre di iOS 11 o versioni successive, di iPadOS oppure di macOS High Sierra 10.13 o versioni successive. Potrai condividere il tuo account iCloud con un massimo di 5 persone.

• Se possiedi iPod Touch, iPad e IPhone ti basterà andare su su Impostazioni > clicca sul tuo nome > tocca “ In famiglia” > iCloud > Archiviazione iCloud o Gestisci archiviazione > segui i passaggi per condividere il piano esistente.

• Se possiedi un Mac dovrai selezionare il menu Apple > Preferenze di sistema > cliccare su “In famiglia” > cliccare su Archivio iCloud > Condividi > segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Ora che sai come creare la tua “famiglia”, non resta che condividere la gestione dei costi con Together Price.

Potrai usare Together Price in due modi: come Admin se hai già acquistato l’abbonamento e vuoi condividere gli account liberi oppure come Joiner se vuoi aggiungerti al gruppo di qualcun altro.

Per condividere come Admin:

  • registrarti gratuitamente su Together Price

  • inserisci il numero di persone con le quali vuoi condividere

  • Pubblica la condivisione

Ogni condivisione genera una url personalizzata da inviare ai tuoi contatti su Whatsapp o Facebook. I tuoi invitati dovranno cliccare il link ricevuto e inviare la propria quota tramite carta di credito o prepagata.

Per condividere come Joiner:

Hai visto come è facile condividere il costo con Together Price? Cosa stai aspettando? Non perdere altro tempo, abbonati ad iCloud ed inizia a risparmiare con Together Price!


REGISTRATI SUBITO!