Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
TV Streaming

Netflix Piani - costo e dispositivi

Stefania M
Stefania M
February 08, 2022
4 min
Netflix Piani - costo e dispositivi

In ambito di visione di contenuti video in streaming Netflix non ha bisogno di molte presentazioni. La piattaforma che ha cambiato il nostro modo di fruire del tempo libero, ricchissima di film e serie TV di ogni genere, prevede una sottoscrizione di un abbonamento proposto in diversi piani, il cui prezzo è variabile sulla base della tipologia prescelta. I prezzi applicati sono mutati nel tempo, e proprio per questo motivo nelle prossime righe vedremo insieme quali sono i Piani Netflix, il loro costo e come risparmiare grazie a TogetherPrice.

Netflix: come funziona

Come anticipato, il funzionamento di Netflix è abbastanza elementare. Dopo aver aperto un account e aver sottoscritto uno dei piani proposti, avrai accesso a moltissimi contenuti video in streaming: film, serie Tv, cartoni animati e numerose produzioni proprietarie. Nel corso degli anni i prezzi dei diversi piani Netflix sono variati più volte, fino a definire un’offerta articolata in tre diversi piani. La prova gratis prevista in passato è stata eliminata.

Un abbonamento a Netflix ha sempre una durata di 30 giorni con rinnovo automatico, ma non esiste alcun tipo di vincolo grazie alla disdetta libera. Tra le funzionalità della piattaforma più interessanti troviamo sicuramente la possibilità di scaricare documentari, serie tv e film sul tuo computer, smartphone e tablet, per poterli vedere in un secondo momento anche in assenza di connessione internet.

Il catalogo Netflix non è lo stesso in ogni Paese dove il servizio è attivo, dunque in qualità di utente italiano potrai vedere solamente i contenuti che Netflix Italia ti proporrà volta per volta. Tale catalogo infatti, viene aggiornato di mese in mese, con nuovi contenuti, nuove stagioni delle serie TV, documentari e molto altro ancora. Per poterli vedere non dovrai fare altro che sottoscrivere uno dei tre piani di abbonamento previsti.

Iscrizione e attivazione Netflix

Il primo passo da muovere per cominciare ad utilizzare Netflix è chiaramente quello di iscriverti sulla piattaforma. Per procedere hai due alternative: recarti sul sito ufficiale dell’azienda, o scaricare l’applicazione per smartphone e tablet, disponibile sia in versione Android che iOS. Una volta portata a termine tale procedura, le stesse credenziali potranno essere utilizzate anche per l’accesso su Smart Tv abilitate.

Ovviamente dopo aver scelto nome utente e password, la piattaforma ti richiederà inoltre l’inserimento dei dati legati al metodo di pagamento. Avrai la possibilità di utilizzare carte di credito e carte prepagate ricaricabili dei maggiori circuiti internazionali. Ogni mese Netflix procederà a scalare l’importo previsto per il piano sottoscritto dal metodo di pagamento inserito.

Netflix costo piani di abbonamento

Se sei un amante del cinema e delle serie TV Netflix è sicuramente una scelta obbligata. L’assortimento dei contenuti offerti infatti, è in grado di accontentare anche i palati più esigenti. Se ti stai chiedendo quanto costa netflix, sappi che, come spiegato in precedenza, Netflix ha costi variabili sulla base del tipo di abbonamento, e volendo è persino possibile suddividere il prezzo mensile tra più utenti. I tre piani previsti da Netflix sono:

Piano Base Il prezzo del piano base è di 7,99 euro mensili e la visione dei contenuti avviene in definizione standard. Questo abbonamento consente l’accesso di un solo dispositivo alla volta.

Piano Standard Il prezzo del piano Standard è di 11,99 euro al mese, ma in questo la caso la visione dei contenuti avviene in full HD. Permette l’accesso di due dispositivi in contemporanea.

Piano Premium Si tratta del piano più completo proposto da Netflix, e prevede un costo di 15,99 euro mensili. La risoluzione delle tue serie tv e film in questo caso diventa Ultra HD/4K. Netflix Premium è l’unico tra i piani Netflix che ti permette l’accesso da 4 dispositivi in contemporanea.

I metodi di pagamento accettati sono le carte di credito e prepagate ricaricabili MasterCard, Visa e Maestro, e PayPal.

Come fare disdetta Netflix

Registrarsi su Netflix è molto semplice, ma altrettanto facile è anche la disdetta dal servizio, che tra l’altro può avvenire in qualsiasi momento. Quando sottoscriverai un abbonamento Netflix infatti, non dovrai accettare nessun contratto a lungo termine che spesso prevedono penali varie. Una volta portato a termine il primo pagamento viene impostato di default il rinnovo automatico.

Questo vuol dire che se hai deciso di rinunciare alle serie tv, film e contenuti esclusivi di Netflis e vorrai interrompere l’abbonamento, non dovrai far altro che effettuare disdetta, che in realtà consiste solamente nella disattivazione del suddetto rinnovo automatico prima della successiva scadenza. I passaggi che ti proporrò di seguito sono validi per tutti i piani, Netflix base,, standard, e premium. Gli step per procedere in tal senso sono i seguenti:

  1. Effettua il login sulla piattaforma di Netflix (TIP: usa il tuo browser, l’app di Netflix non è abilitiata a questa funzione!)
  2. Clicca sulla voce Account.
  3. Recati alla sezione Abbonamento e Fatturazione.
  4. Clicca su Disdici abbonamento e subito dopo su Conferma.
  5. Concludi con Completa la Disdetta.

Se in futuro vorrai tornare nuovamente a utilizzare i servizi della piattaforma, non dovrai far altro che reinserire i dati del tuo account riprendere a visualizzare film, documentari e le tue serie tv preferite.

Come condividere Netflix su TogetherPrice

Per abbonarti a Netflix e soprattutto per risparmiare sul costo dell’abbonamento, ti viene incontro TogetherPrice, piattaforma che ti consente la condivisione di moltissimi servizi e abbonamenti con altre persone che intendono spendere meno. Per condividere l’abbonamento Netflix puoi procedere in due modi differenti:

• Condivisione come Admin nel caso avessi già acquistato un abbonamento Netflix.

• Condivisione come Joiner nel caso volessi usufruire dell’abbonamento di altri utenti.

L’admin utilizzerà il servizio in maniera gratuita, mentre il Joiner pagherà una commissione di 0,99 euro inclusa nel prezzo della quota da versare all’Admin. Inutile sottolineare che per entrambe le figure in gioco TogetherPrice rappresenta l’occasione di dare un taglio ai costi di Netflix, ma anche come sia più conveniente fare l’Admin perché non dovrà affrontare alcuna commissione oltre che avere piena gestione di Netflix. Grazie a Together Price, condividere i tuoi servizi per goderti film e serie tv a prezzi davvero bassi è semplicissimo. I dati parlano chiaro: la nostra community è tra le più grandi, e i nostri utenti sono felicissimi di aver provato Together Price.

Cosa aspetti? Condividi il costo di Netflix con Together Price e spendi solo €4.49 al mese!


REGISTRATI SUBITO!