Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
TV Streaming

Netflix Prezzi più alti per chi condivide

Giada G
Giada G
March 17, 2022
5 min
Netflix Prezzi più alti per chi condivide

Hai sentito dell’ultima notizia appena uscita su Netflix e sul giro di vita sui nuovi prezzi di Netflix che riguardano la condivisione dell’abbonamento fuori casa e cerchi di chiarirti un po’ le idee? Sei nel posto giusto! Qui saprai tutto sulle ultime novità e ti mostreremo come condividere Netflix in maniera legale con Together Price!

Test sui prezzi per gli Account Condivisi

Sebbene Netflix sia stata felice di abbracciare la condivisione degli account in passato, la sua posizione oggi è diversa. Gli attuali termini di servizio di Netflix affermano che la condivisione è qualcosa che dovrebbe avvenire all’interno di una famiglia e non tra famiglie.

Netflix inizierà a testare una nuova funzione opt-in che spingerà gli abbonati a pagare un extra se si condivide il servizio con persone al di fuori della propria famiglia. La funzione permetterà alle famiglie di aggiungere fino a due “account secondari” per una tassa che è inferiore al costo del servizio Netflix a prezzo pieno.

Questo sarà meno costoso di un piano completo di Netflix, ma è anche più di quanto costava in precedenza condividere l’account Netflix di qualcuno gratuitamente. Come si intuisce da questa misura, netflix non sta cercando di porre fine alla condivisione se fatta rispettando il numero di account, ma cerca di limitare l’abuso quando sono ad utilizzare un abbonamento più delle utilizzatori consentiti.

Test sui prezzi per gli Account Condivisi

Come funzionerà con gli account Netflix secondari

Ogni account secondario avrà il proprio profilo e raccomandazioni personalizzate, come al solito. Ma ciò che rende questa funzione diversa è che gli account secondari avranno anche il proprio login e password di Netflix.

Per abilitare i nuovi account secondari, il proprietario dell’account principale riceverà un’e-mail con un codice che dovrà utilizzare per verificare che i dispositivi aggiuntivi facciano parte della sua famiglia.

Netflix annuncia che i membri extra non pagheranno il loro account separatamente, la fattura di Netflix andrà ancora al titolare dell’account principale. Se questa persona vorrà addebitare ai membri extra i nuovi costi deglia ccount secondari di Netflix, spetta a loro gestire e raccogliere e qui Together Price viene in aiuto di tutti per dividere i nuovi prezzi degli abbonamenti.

Per il momento si tratta solo di un test, è possibile che il contraccolpo degli utenti potrebbe vedere l’azienda accantonare l’idea per provare qualcos’altro. Il tempo lo dirà.

Magari sei qui perché Netflix è il servizio di streaming video che ti manca, e vorresti scoprire quanti piani sono disponibili, cosa offrono e quanto costa attualmente l’abbonamento a Netflix. O magari hai sentito parlare di un aumento dei prezzi degli abbonamenti e vuoi scoprire il nuovo prezzo per ognuno dei piani di Netflix Italia. Qualunque sia il motivo per cui sei qui, mettiti comodo e preparati a scoprire tutto su Netflix e i prezzi degli abbonamenti.

Netflix Italia - Offerta

Partiamo da un presupposto certo: Netflix è il servizio di streaming col catalogo più ampio, vario, e aggiornato che mi venga in mente. I suoi diretti concorrenti Prime Video e Apple TV hanno, negli anni, raggiunto un livello di qualità dei contenuti davvero eccezionale ma, se non sai cosa guardare stasera, su Netflix troverai sicuramente qualcosa che ti appassionerà.

Netflix è disponibile per la visualizzazione sui principali modelli di smartphone e tablet (iOS e Android), su web browser (quindi virtualmente su qualsiasi computer o dispositivo connesso a internet) e su Smart TV, console, e smart box. Non hai scuse. Tra i tantissimi dispositivi che supportano Netflix, il tuo sicuramente ti permetterà di goderti film, serie tv, e tutto il catalogo di Netflix.

In Italia, il catalogo dei contenuti video comprende un totale di 5677 programmi, suddivisi in film, serie tv, Netflix Originals, documentari, e programmi per bambini. Tutto in continuo aggiornamento, quindi non potrai dire di “aver visto tutto”.

Vuoi qualche titolo? The Adam Project, in uscita l’11 marzo, la seconda stagione di Guida astrologica per cuori infranti, il documentario Downfall, e tanto, tanto, ma tanto ancora. Così tanto che bisogna guardare con i propri occhi il catalogo di Netflix.

E dato che, purtroppo, Netflix non offre la prova gratuita in questo periodo, l’unico modo è avere un abbonamento mensile. Ma come funziona l’abbonamento a Netflix? Continua a leggere!

Netflix Italia - Piani di abbonamento

Come dicevo, Netflix Italia non offre la prova gratuita al momento ma, abbonandoti, potrai decidere di recedere dal contratto in qualunque momento senza vincoli di tempo, direttamente online. Inoltre, da quest’anno non è più disponibile il portale Watch Free, che fino allo scorso anno permetteva di vedere gratuitamente una selezione di programmi e contenuti Netflix. Non ci resta che abbonarci. Vediamo come funziona però, l’abbonamento, quanti piani sono disponibili e cosa offrono.

Per abbonarti a Netflix, potrai scegliere tra tre piani di abbonamento:

Piano Base: ti offre tutto il catalogo di Netflix con una definizione video standard (480p), su un unico dispoitivo. E’ il piano di partenza per chi non conosce Netflix e vuole provarlo, o per chi non ha bisogno di alta definizione o visualizzazione multi dispositivo;

Piano Standard: ti offre tutti i film, le serie tv, i documentari e l’intero catalogo di Netflix in alta definizione (Full HD 1080p) e la possibilità di guardare Netflix su due dispositivi in contemporanea. Questo piano è un buon compromesso tra il Piano Base e il Piano Premium;

Piano Premium: questo è il piano più completo di Netflix, che ti offre film, documentari, film d’animazione, serie tv e molto molto altro come i precedenti piani, ma in altissima definizione (4K UHD + HDR) e ti permette di guardare Netflis su 4 dispositivi in contemporanea. Ricordati del Piano Premium quando ti parlerò di come condividere il tuo abbonamento mensile!

Netflix Italia - Quanto costa?

QUanto costa Netflix? Veniamo ai prezzi. Qualche mese fa Netflix ha aumentato il prezzo dei suoi abbbonamenti mensili (decisione per altro in linea con quella di altri servizi di streaming video) per cui vediamo insieme i nuovi prezzi aggiornati per ciascun piano di abbonamento mensile di Netflix.

  • Base: € 7.99 / mese;
  • Standard: € 12.99 / mese;
  • Premium: € 17.99 / mese.

Abbonarsi a Netflix è facilissimo: ti basterà andare sulla pagina ufficiale e seguire il processo di registrazione. Per pagare potrai utilizzare la tua carta di credito direttamente sul loro sito, consentendo così a Netflix di scalarti il costo dell’abbonamento direttamente dal tuo metodo di pagamento, senza problemi o ritardi, e senza il rischio di “rimanere senza Netflix”.

Ricordati però che, per pagare il tuo abbonamento mensile, potrai scegliere anche di acquistare le carte regalo Netflix, disponibile in diversi tagli e formati, o una ricarica Netflix, che pressappoco funziona allo stesso modo di una carta regalo. Così potrai decidere quando utilizzare e per quanto tempo (in base a quanti soldi decidi di “caricare” sul tuo account Netflix) goderti serie tv, film, documentari e molto altro ancora.

Netflix e Together Price: condividere conviene!

Ok, in questo articolo abbiamo chiarito che Netflix è uno dei migliori servizi di video streaming in circolazione, che puoi trovare davvero tantissimi film e contenuti interessanti, e che se vuoi abbonarti, puoi scegliere tra tre piani di abbonamento, tutti con un costo e servizi offerti differenti.

Col piano Premium di Netflix potrai vedere l’intero catalogo su fino a 4 dispositivi in contemporanea tra computer, smartphone, tablet, smart TV e tutti gli altri dispositivi che supportano Netflix.

Se ci pensi, questo significa poter condividere l’abbonamento con altre 3 persone, dividendo i costi, che quindi si abbasserebbero di molto. Pensa l’abbonamento a Netflix Premium potrebbe costarti soltanto € 4.49 al mese__.

Together Price è la piattaforma italiana che dal 2017 ti aiuta a condividere i tuoi servizi online in abbonamento, in modo facile, semplice, e trasparente. I pagamenti vengono gestiti dalla piattaforma seguendo i principali protocolli di sicurezza in materia, e i tuoi dati sono protetti e al sicuro grazie a un servizio di gestione delle tue password. Quindi tu puoi stare tranquillo, e l’unica cosa che dovrai fare sarà registrarti su Together Price utilizzando il tuo indirizzo email, e poi creare un gruppo di condivisione, se hai già un abbonamento Netflix attivo che vuoi condividere, diventando così Admin di un gruppo;

Se invece non hai un abbonamento attivo ma vuoi comunque goderti il catalogo di Netflix, puoi diventare un Joiner e unirti a uno dei tantissimi gruppi già esistenti.

Se vuoi qualche informazione in più su come iscriverti a Together Price e inizire a condividere non solo Netflix, ma anche molto altro, visita questa pagina!


Giada G

Giada G

Nasco in Sicilia, vivo in Veneto, e parlo toscano. Ho una parlantina abbastanza fluente, tanto che scrivere mi riesce bene, e sono appassionata di tutto quello che è tech, innovazione, e divertimento!

Related Posts

Crunchyroll premium

Crunchyroll premium

May 17, 2022
3 min
REGISTRATI SUBITO!