Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
TV Streaming

Costo Netflix annuale

Sara S.
December 31, 2021
6 min
Costo Netflix annuale

Sono ormai anni che utilizzo la piattaforma di streaming Netflix e ormai posso dire che me ne sono innamorato. Sono giunto alla conclusione che non posso fare a meno di tutti i film e di tutte le serie tv che la piattaforma rende facilmente fruibili direttamente da casa e su tutti i dispositivi digitali.

Ma se i prezzi del costo dell’abbonamento dovessero aumentare notevolmente? Il prezzo di un servizio influisce molto sulla tipologia di piano di abbonamento che acquistiamo e può diventare il motivo principale di annullamento di una sottoscrizione o di un downgrade da un piano premium ad un piano standard.

Non è sicuro che il colosso Netflix non apporti ulteriori cambiamenti al costo dei suoi abbonamenti aumentandone i prezzi. Nonostante ciò, noi di Together Price abbiamo una bella notizia per tutti i Netflix Lovers.

Continua a leggere questo articolo, stiamo per insegnarti come puoi vedere tutte le serie tv e tutti i film che vuoi in alta definizione su Netflix senza subire il rincaro del costo degli abbonamenti.

Netflix

Il costo dell’abbonamento a Netflix da ottobre 2021

Da ottobre 2021 tutti i nuovi (e non) abbonati all servizio di streaming Netflix hanno subito un rincaro di un euro sul costo degli abbonamenti standard e premium. L’unico a non avere avuto questo rialzo è il piano base che rimane al prezzo di € 7.99. Mentre il piano standard è passato da € 11.99 a € 12.99 e il piano premium da € 15.99 a € 17.99. Questo aumento delle tariffe di abbonamento ha lasciato molti utenti contrariati.

«Il nostro obiettivo principale – puntualizza un’alta sfera Netflix – è offrire un’esperienza d’intrattenimento che superi le aspettative dei nostri clienti. Stiamo aggiornando i nostri prezzi per riflettere i miglioramenti che apportiamo al nostro catalogo di film e di show e alla qualità del nostro servizio e, cosa ancora più importante, per continuare a dare più opzioni e portare valore ai nostri abbonati. Proponiamo diversi piani di abbonamento affinché ciascuno possa trovare l’opzione più soddisfacente per le proprie esigenze».

Nonostante le puntualizzazioni di uno dei portavoce di Netflix molti utenti non hanno trovato giusto questo aumento nel costo del servizio e hanno avuto l’idea di rivolgersi ad altre piattaforme di streaming concorrenti di Netflix.

Continua a leggere l’articolo, ti stiamo per rivelare tramite una semplice guida come puoi usufruire dei contenuti di Netflix risparmiando fino all’80% sul costo dell’abbonamento.

Come fare l’abbonamento a Netflix: listino prezzi dei vari piani, come iscriversi e come funziona la piattaforma per guardare film, serie e documentari in streaming.

Per vedere tutti i contenuti di Netflix, film e serie tv incluse devi obbligatoriamente sottoscrivere un abbonamento mensile (non esiste la possibilità di acquistare un abbonamento annuale).

Come avrai già capito leggendo il capitolo precedente Netflix ha tre tipologie di abbonamento:

  • Netflix base: con questa tipologia di abbonamento potrai vedere le serie tv, i film e tutti gli altri contenuti di Netflix in qualità video standard e avrai la possibilità di riprodurre tutto il catalogo su un solo dispositivo in contemporanea. La soluzione prevede un pagamento mensile di € 7.99.

  • Netflix standard: con questo abbonamento potrai vedere le serie tv, i film e tutti gli altri contenuti di Netflix a definizione Full HD e avrai la possibilità di riprodurre tutto il catalogo su massimo due dispositivi in contemporanea. La soluzione prevede un pagamento mensile di € 12.99.

  • Netflix premium: con questo abbonamento potrai vedere le serie tv, i film e tutti gli altri contenuti di Netflix a definizione Full HD e HDR UHD 4K e avrai la possibilità di riprodurre tutto il catalogo su massimo quattro dispositivi in contemporanea. La soluzione prevede un pagamento mensile di € 17.99.

Ricordati che puoi vedere tutti i contenuti della piattaforma Netflix direttamente dal loro sito, su smart tv, o scaricando l’applicazione per smartphone e tablet.

Una volta che ti sei fatto un’idea su quale tipologia di abbonamento fa per te non ti resta altro che connetterti alla pagina principale di Netflix e effettuare l’iscrizione. Per acquistare l’abbonamento dovrai inserire la tua email e impostare una password .

Netflix prova gratuita

Purtroppo in Italia, guardare gratis film, serie TV e documentari sulla piattaforma Netflix non è più possibile. Per scoprire di più, sul periodo di prova del colosso dello streaming ti consigliamo di leggere il nostro articolo: Netflix Gratis: è ancora possibile?

Se sei uno dei pochi che hanno resistito fino a questo momento alla tentazione di acquistare un abbonamento a Netflix e se avevi intenzione di usufruire della prova gratuita del servizio purtroppo non hai più la possibilità di farlo. Non disperare, come anticipato nelle righe precedenti abbiamo la soluzione che ti permetterà di risparmiare fino all’80% sul costo dell’abbonamento a Netflix. Per scoprire come, ti basterà continuare la lettura dell’articolo.

Netflix e la condivisione dell’abbonamento

Desideri abbonarti a Netflix ma, per vari motivi, non vuoi pagare l’importo totale? Hai timore che Netflix possa aumentare ulteriormente i prezzi? Se queste sono anche i tuoi problemi e se vuoi sapere qual’è la perfetta idea per risparmiare sul costo dell’abbonamento di Netflix sei nel posto giusto.

Il metodo migliore è valutare di condividere l’abbonamento premium con altre persone. Per intenderci, stiamo parlando del piano premium, ovvero il piano che ti permette di vedere i contenuti su 4 schermi in contemporanea in alta definizione (ultra HD e 4K) direttamente dal sito, su smart tv, su smartphone e su tablet.

Il modo migliore per condividere un abbonamento a Netflix con altre persone interessate è attraverso il servizio dedicato offerto dalla piattaforma Together Price, in questo modo potrai pagare Netflix premium meno di € 5.00 al mese!

Quanto costa Netflix per 4 persone?

Netflix premium, per 4 persone costa meno di € 5.00 al mese. Il piano standard, per 2 persone costa meno di € 7.00 al mese. L’unico piano non condivisibile è il base, questo perché la soluzione rende fruibile il catalogo Netflix su un solo dispositivo in contemporanea.

Come è facile intuire, tra tutti gli abbonamenti il migliore da condividere è quello premium.

Together Price, la piattaforma di riferimento per la condivisione degli abbonamenti

Se vuoi dividere il costo dell’abbonamento a Netflix con altri utenti interessati in modo sicuro e legale non devi fare altro che connetterti alla pagina principale del sito di Together Price e procedere all’iscrizione: l’operazione è completamente gratuita, richiede pochissimo tempo, e ti aiuterà a contenere i costi dei tuoi abbonamenti.

TogetherPrice

Una volta effettuato l’accesso dovrai decidere se condividere un abbonamento di cui sei già in possesso e diventare l’Admin di un nuovo gruppo di condivisione o se entrare a fare parte di un gruppo di condivisione già esistente, in questo caso sarai un Joiner.

Condividere l’abbonamento a Netflix come Joiner

Se non sei in possesso di un piano di abbonamento a Netflix puoi entrare a fare parte di un gruppo di condivisione già attivo e iniziare a risparmiare. Per prima cosa devi connetterti all’home page di Together Price, effettuare l’accesso o registrarti e seguire questi ultimi semplici passi:

  1. Cerca il gruppo di condivisione (in questo caso Netflix premium). Puoi anche cercarlo nella barra di ricerca in alto a sinistra;
  2. seleziona tra i molteplici gruppi quello che preferisci (ti consigliamo di fare attenzione al livello di affidabilità dell’Admin indicato all’interno di ogni gruppo di condivisione)
  3. premi Entra del gruppo per entrare nel gruppo di condivisione a Netflix.

together price joiner

Come puoi vedere è molto semplice, hai appena effettuato la tua iscrizione a un gruppo e puoi già accedere al servizio con le credenziali fornite dall’Admin. Verserai mensilmente la tua quota automaticamente tramite carte di credito, Visa, Mastercard, American Express e Poste Pay. Ricordati che non ci sono penali, puoi uscire dal gruppo di condivisione in qualsiasi momento.

Condividere l’abbonamento a Netflix come Admin

Se vuoi essere tu il titolare dell’abbonamento e permettere alle persone interessate al servizio di entrare a fare parte del tuo gruppo di condivisione dovrai essere già in possesso di uno dei due piani di abbonamento a Netflix condivisibili con più utenti . Ti ricordo che gli unici due piani condivisibili sono il piano standard e il piano premium perché permettono di vedere il catalogo Netflix su più dispositivi in contemporanea.

Successivamente ti basterà seguire quest’altra semplice guida:

  1. Nell’home page di Together Price premi sul pulsante Crea gruppo;
  2. scegli il servizio che vuoi condividere;
  3. inserisci i dati inerenti al servizio già in tuo possesso;
  4. pubblica il tuo gruppo di condivisione.

together price admin

A questo punto il gioco è fatto e i nuovi utenti potranno accedere al gruppo di condivisione in qualsiasi momento diventando dei Joiner. Ogni volta che una persona si unirà riceverai una notifica da Together Price.

Come puoi facilmente intuire, Together Price ti offre l’opportunità di risparmiare sul costo dell’abbonamento a Netflix. Tutto quello che ti serve è un indirizzo email, una carta di credito per versare le quote mensili, un dispositivo supportato (smart tv, smartphone o tablet) e un posto comodo da dove guardare i tuoi film e le tue serie tv preferite di Netflix.

Avrai tutti i vantaggi di un abbonamento a Netflix: differenti serie tv, film e documentari in alta definizione, ultra HD e 4K con la possibilità di vedere tutti i contenuti su diversi dispositivi in contemporanea ma ad un costo decisamente competitivo.

Per i pagamenti? A tutto ciò ci pensa Together Price al quale toccherà il noioso compito di gestire l’abbonamento e le quote mensili lasciandoti libero di goderti tutto il fantastico intrattenimento offerto da Netflix Italia.


REGISTRATI SUBITO!