Together Price
Together Price
HomeContattiDomande
Music Streaming
Spotify Costo: trucchi per pagare di meno
Jacopo A
July 02, 2021
6 min
Spotify Costo: trucchi per pagare di meno

Spotify è di gran lunga il servizio di streaming di musica più diffuso in Italia e anche al Mondo. Nei giorni d’oggi quasi più nessuno scarica la musica in formato mp3 e non compra neanche più cd o dischi, che sono ormai cose del passato. Spotify fa quindi ad aggiungersi alla già lunga lista di abbonamenti digitali a cui non possiamo dire di no. E’ capitato un po’ a tutti cercare in rete delle soluzioni per risparmiare anche sul costo di Spotify.

Ottimo, sei capitato nella guida che non solo ti darà una panoramica completa su quali sono gli abbonamenti Spotify attualmente disponibili e su quanto costano, ma avrai anche accesso a preziosissime informazioni da “rivendere” prontamente con i tuoi amici per essere il più figo e aggiornato del gruppo. Vuoi sapere di cosa stiamo parlando? Della possibilità di avere Spotify a €2.66 al mese in modo legale! Hai capito bene, senza scaricare nulla di illegale e senza dover fare mille account di prova!

Ti basterà semplicemente condividere il costo di Spotify con Together Price! Ecco una ragione in più per andare fino in fondo a leggere questo articolo. Buona lettura!

Che cos’è Spotify?

Spotify è un servizio che permette, tramite un abbonamento, di ascoltare in maniera illimitata la musica. Qualsiasi canzone si voglia ascoltare o cercare la si può ascoltare istantaneamente tramite questo fantastico servizio. Inoltre essendo un servizio in Streaming, non è necessario avere il telefono di ultima generazione con tanto spazio libero per far stare le playlist preferite, ma basta avere una connessione a internet per ascoltare le canzoni.

Che cosa offre l’abbonamento a Spotify?

L’abbonamento a Spotify, come detto in precedenza, ci permette di ascoltare qualsiasi canzone, senza limiti di tempo, durata e neanche di spazio. Inoltre Spotify permette di creare tutte le playlist che vogliamo, in modo da unire in un unico posto tutte le canzoni che ci piacciono. Oppure si può decidere di creare una playlist per ogni mood o parte della giornata, ad esempio una per quando si va in macchina con determinate canzoni, un’altra per quando si fa la doccia e così via. Spotify però non permette solo di ascoltare musica, infatti si possono ascoltare molto comodamente i podcast di chi si vuole, semplicemente cercando l’artista o il nome del podcast direttamente dall’app.

Come si fa a non pagare Spotify?

Se stai cercando il modo di non pagare Spotify diciamo senza problemi che è possibile farlo, ma devi essere disposto a qualche compromesso oppure devi avere 18 anni.

Con Spotify free ascoltare la tua musica preferita ma con alcune limitazioni:

  1. Non puoi scegliere una traccia audio specifica e riprodurla in modalità Shuffle.
  2. Puoi saltare solo sei canzoni all’ora.
  3. Non puoi scaricare musica per ascoltarla quando sei offline.
  4. Non puoi saltare gli spot pubblicitari.

Spotify free a confronto con Spotify Premium

Se invece sei nato nel 2002 hai diritto al Bonus Cultura che ti permette di avere fino al 28 febbraio 2022 €500 da spendere in abbonamenti Spotify Premium.

Per utilizzare il bonus, è necessario registrarsi al sito 18app.it con la propria identità digitale (SPID) entro il 31 agosto 2021.

Bonus cultura Spotify

Quanto costa l’abbonamento a Spotify?

  • Piano individuale (Premium) €9.99, permette di abbonarsi solo con 1 account ma si hanno a disposizione tutti i brani e inoltre c’è la possibilità di effettuare il download delle canzoni per ascoltarle anche Offline.
  • Piano Duo €12.99, permette di condividere l’abbonamento con un altro amico o conoscente e offre tutte le caratteristiche del Premium. La differenza dunque è che si possono usare 2 account diversi e collegarli allo stesso abbonamento.
  • Piano Family €15.99, che offre la possibilità di usufruire di questo abbonamento con 6 account totali differenti ed è dunque pensato per le famiglie più numerose. Ancora una volta troviamo tutti I vantaggi del piano Premium.
  • Piano Student €4.99, è il piano meno costoso ma anche quello più selettivo, infatti per poter sottoscrivere questo abbonamento è necessario essere iscritti ad un’università o college e inoltre si potrà usufruire di questo vantaggioso piano per un massimo di 4 anni. Come gli altri piani anche questo offre un ascolto illimitato e con possibilità di skippare qualsiasi canzone e di effettuare I download.

Spotify costo abbonamento Premium

Ovviamente più aumentano i posti a disposizione e più il costo aumenta, ma in proporzione costa meno il piano Family rispetto al Premium, infatti il piano Family è da dividere per 6 e perciò il prezzo per ogni persona sarà di soli €2.66 al mese. Anche il piano Duo è più conveniente rispetto al Premium, con un costo pro capite di €6.50, ma rimane pur sempre più costoso del piano Family.

Spotify vs Apple Music vs Tidal chi è il più conveniente?

Spotify, oltre a essere il servizio di musica in streaming più diffuso, è anche il più conveniente? Per scoprirlo dobbiamo confrontare i prezzi sopra-citati con quelli dei principali concorrenti, Apple Music e Tidal. • Apple Music ha 3 piani a disposizione identici a Spotify, il piano Premium di Apple Music ha un costo di €9.99; il piano Family ha un costo di €14.99 per 6 membri; il piano Student costa €4.99. • Tidal ha anch’esso 3 piani, il piano Premium di Tidal costa €9.99; il piano Family ha un costo di €14.99 per 5 membri; il piano Student ha un costo di €4.99. Dunque le uniche differenze sono: con Apple Music si risparmia €1 sul piano Family mentre con Tidal si risparmia sempre €1 sul piano Family, ma si hanno solo 5 account a disposizione.

Come pagare Spotify poco?

In relazione a quello che abbiamo detto prima esistono 3 modi per pagare meno rispetto all’abbonamento Premium (€9.99):

  1. Abbonamento Student, se sei uno studente infatti conviene assolutamente sfruttare questo piano, risparmiando così €5 a ciascun rinnovo.
  2. Abbonamento Duo, se hai un amico o una fidanzata/o con cui condividere questo abbonamento andrai a risparmiare €3.50 ogni mese.
  3. Abbonamento Family, è di sicuro quello che ha il maggior margine di risparmio, dato che se hai altri 5 amici con cui condividere questo piano, risparmierai €7.32 al mese.

Come si fa a fare l’upgrade di Spotify?

Ora che ti sei convinto a passare da Spotify Premium singolo a Family perchè più conveniente se lo condividi, vediamo subito come fare l’upgrade su Spotify del piano di abbonamento. Segui le istruzioni:

  1. Vai su Spotify
  2. Clicca sull’icona del tuo profilo
  3. Gestici Piano
  4. Seleziona il piano a cui intendi passare

Together Price Spotify

A questo punto hai capito come fare per risparmiare dei preziosi soldi con le possibilità offerte da Spotify, ma potresti chiederti: come ad organizzare un gruppo di 6 persone senza perdere troppo tempo?

Qui entra in gioco Together Price, che è una piattaforma che ti aiuta a condividere un abbonamento in modo semplice permettendoti di formare il gruppo e raccogliere le quote di ognuno.

Puoi usare Together Price in due modi: se ti sei abbonato a Spotify Family e hai posti disponibili nel tuo abbonamento, puoi creare un gruppo e mettere a disposizione gli account che non usi. In questo caso in Together price sarai un Admin.

Se invece non sei ancora abbonato a Spotify ma vuoi usufruire del servizio, puoi partecipare ad un gruppo con posti liberi. E’ bene sapere che Spotify è condivisibile solo tra persone che risiedono nella stessa casa. Quindi anche se all’inizio ti potrà sembrare un po’ strano, invita i tuoi familiari o coinquilini su Together Price per migliorare l’esperienza di condividere Spotify in gruppo senza perdite di tempo.

Come condividere gli account Spotify

Se decidi di partecipare come Admin, sarai tu ad acquistare il piano Spotify e a condividerlo. Per farlo ti basterà:

  1. Registrarti su Together Price

  2. Una volta che hai creato un account ti basta scegliere quanti posti hai ancora a disposizione nel tuo abbonamento.

  3. L’ultimo passo è quello di condividere il tuo abbonamento pubblicando la condivisione.

Una volta che qualcuno si unisce ti basta inviargli il link per entrare nel gruppo Spotify, che puoi trovare sul sito di Spotify, e sarà Together Price a chiedere i soldi puntualmente ogni mese al Joiner.

Spotify Family condivisione con prezzo aumentato

Oppure puoi decidere di partecipare come Joiner, la procedura è molto simile e l’unica differenza è che non sarai tu a condividere l’abbonamento Spotify, ma bensì parteciperai a uno di un’altra persona. Ecco cosa fare:

  1. Crea un account Together Price.
  2. Ora ti basta digitare sulla barra di ricerca “Spotify” e ti appariranno tutti gli abbonamenti condivisi da altri Admin, una volta che ne hai scelto uno ti basta inviare la richiesta di partecipazione.
  3. Appena l’Admin ti accetta, Together Price ti chiederà di pagare la prima quota mensile, pari a €3.65, già comprensiva delle spese di gestione.
  4. A questo punto chiedi all’Admin in chat di inviarti il link Spotify per entrare a far parte dell’abbonamento. Ora goditi tutta la musica in Streaming di Spotify.

Se preferisci ecco un video dello youtuber Marco Agnese che ti può aiutare a comprendere meglio tutti i passaggi necessari a iniziare oggi stesso a condividere un abbonamento Spotify. Oppure leggi anche come condividere Spotify.

Dunque cosa aspetti a creare un account e partecipare oppure condividere un abbonamento Spotify in modo da risparmiare fino a 5 volte sul costo dell’abbonamento?


Jacopo A

La mia principale passione è l'informatica, mi piace capire come funzionano i computer e saperci mettere le mani. Nel tempo libero guardo film e serie TV, anche se non sono un grandissimo appassionato.

Related Posts

Spotify Offerte
Spotify Offerte
July 18, 2021
4 min
REGISTRATI SUBITO!